Un gruppo di piccoli ospiti delle nostre Comunità 3-12 ha potuto beneficiare di una splendida giornata di divertimento e spensieratezza grazie alla collaborazione ormai consolidata con la Fondazione Francesca Rava — NPH Italia nell'ambito del suo nuovo progetto "Noi non siamo indifferenti, noi facciamo la differenza”.

In occasione dell'evento di presentazione della nuova sinergia* nata fra due eccellenze italiane, Grana Padano e Gardaland, i nostri bambini hanno potuto trascorrere una intera giornata all'interno del parco divertimenti più conosciuto d'talia.

Valeria, coordinatrice della Comunità, ci racconta come è andata.


gardaland 2019 img

 
“Driin, Driin” sveglia suonata: ore 7, tutti i bambini incredibilmente in piedi! Quasi non avevano dormito la notte per la fantastica giornata che li aspettava. L’entusiasmo e la carica si percepiva dalle loro tazze di latte bevute di fretta in attesa della partenza.

Nonostante il tentativo degli educatori di intrattenerli con canti, musica e giochi, il viaggio di andata sembrava non terminare mai… la voglia di arrivare era troppo grande!

Vista la giornata molto calda, non si poteva non iniziare da un bel giro sui tronchi d’acqua giusto per rinfrescarsi un po’.
Poi, tutti bagnati, siamo andati a fare un mini viaggio in “Giappone”, un’area allestita a tema Kung Fu Panda dove, tra sciabole, lanterne rosse e pagode, i bambini hanno sperimentato le arti marziali

La mattinata è proseguita nella verde e rilassante area Hawaii del Parco, con una dimostrazione, a cura del Consorzio, della caseificazione e della marchiatura di una forma di Grana Padano. Una volta terminata, abbiamo pranzato con un sacchetto ricco di prelibatezze, gentilmente offerto dalla Fondazione Francesca Rava e da Grana Padano.

Ma la voglia di continuare a divertirsi era così tanta che abbiamo subito ripreso il giro nel parco con due attrazioni da togliere il respiro: una super montagna russa, e una torre che in pochi secondi partiva da altezze esagerate e ti riportava a terra.

L’ora di tornare si stava avvicinando, per cui dopo una breve pausa gelato, via tutti per un ultimo giro sui giganti tronchi che si fiondavano a velocità super sonica nell’acqua!
Il rientro è stato "un po' bagnato" ma sicuramente molto ricco di emozioni e di ricordi meravigliosi.


Grazie di cuore a Fondazione Francesca Rava — NPH Italia, Grana Padano e Gardaland per questa bella opportunità! 

____________________________________________________________________________________

*Per tutta la stagione 2019, Grana Padano sarà presente all’interno di Gardaland non solo nei menù dei cinque ristoranti del parco – Trattoria di Capitan Hook, Locanda del Corsaro, Ristorante Aladino, Gardaland Adventure Hotel e Gardaland Hotel –, ma anche attraverso il materiale informativo profilato per i più piccoli che racconterà in modo sano e giocoso la cultura del benessere.