Immaginate una stanza piena di libri, anzi “foderata”. I libri però la tappezzano fino a una certa altezza, poi si fermano. Arrivano ad altezza di bambino. Così si possono toccare, annusare, sfogliare, mettere in uno zainetto e portarli via con sé, nella propria camera, sul comodino di fianco al letto, per leggere ancora una storia prima di dormire.

Ecco, proprio da quest'idea nasce la nostra nuova biblioteca dedicata ai bambini più piccoli ospiti delle Comunità Residenziali di via Orlando 15, che è stata ufficialmente inaugurata sabato scorso, durante la speciale giornata porte aperte organizzata in occasione del quarantesimo anniversario dell'Associazione.


atelier del libro 750px

 

Il progetto, realizzato in collaborazione con La Grande Fabbrica delle Parole, si propone di avviare un percorso di avvicinamento alla lettura, al termine del quale i bambini e le bambine avranno la consapevolezza che i libri non sono semplici oggetti, ma spazi che possono accogliere i loro contenuti in una prospettiva di condivisione del senso.

Il libro può essere infatti un rifugio, un luogo in cui trovare le parole per raccontare le proprie emozioni e per condividerle con gli altri. Il libro può e deve essere lo spazio in cui le storie di ciascun bambino trovano cittadinanza.

La biblioteca diventa allora la casa dell’immaginario, dove in un ambiente in cui è sospeso il giudizio i bambini sono liberi di raccontare, condividere, ascoltare.

Nell’Atelier del Libro i bambini potranno ascoltare una storia letta ad alta voce, leggere un libro per conto proprio o anche semplicemente stare a riposarsi sui cuscini. Oppure costruire una nuova storia che diventerà patrimonio di conoscenza del gruppo. 

Se vorranno, sceglieranno un libro da portare con sé e restituire la settimana successiva. Così impareranno a prendersi cura di un oggetto che non appartiene a loro ma che è un bene comune.  

 

AIUTACI A POPOLARE LA NOSTRA NUOVA BIBLIOTECA!

Durante la giornata porte aperte di sabato scorso, grazie alla generosità dei partecipanti, abbiamo già potuto riempire i primi scaffali, ma la raccolta è aperta ancora fino a fine mese..

Dal 1 al 31 ottobre 2019, recandoti presso una delle due librerie indipendenti che hanno aderito all’iniziativa, potrai acquistare uno o più libri tra quelli accuratamente selezionati per questo progetto educativo e donarli alla nostra Associazione. 
Dove: Corteccia, via Lanino 11 - Linea D’Ombra, via San Calocero, 29.

Ogni libro donato verrà contrassegnato con un timbro e il nome del donatore e consegnato all’Associazione CAF nel mese di novembre.
Se non ti è possibile recarti di persona in libreria puoi sostenere il progetto anche con una donazione online specificando la causale “Atelier del libro” e ci occuperemo noi di acquistare i libri per tuo conto personalizzandoli con il tuo nome.

GRAZIE A:

La Grande Fabbrica delle Parole, per la bella collaborazione che ha portato alla nascita e allo sviluppo di questo progetto educativo.
Boston Consulting Group e Splash Project, che ci hanno aiutato a costruire le speciali librerie in legno durante una giornata di volontariato aziendale.
Corteccia e Linea D'Ombra, per il supporto nella selezione e nella raccolta dei libri.
Laura Zuccotti, per aver ideato un logo dedicato alla nuova biblioteca.
Tutti i volontari che hanno dedicato il loro prezioso tempo alla realizzazione di questo progetto.

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.