Nel mese di giugno tutto lo staff del nostro Ufficio Raccolta Fondi ha partecipato ad una interessante sessione di formazione, cogliendo la bellissima opportunità messa a disposizione dal bando di finanziamento “Dono e Dintorni”, sostenuto dal fondo di impresa di Fundraiserperpassione, in collaborazione con Rete del Dono, Assif e Italia non profit.  La nostra collega, Adriana Amato, infatti, si è aggiudicata la seconda edizione del bando con il progetto “Quando il Gioco si fa duro”, uno special training finalizzato a rafforzare il lavoro di squadra delle persone impiegate nell’Ufficio Raccolta Fondi e a conferire il giusto valore alle soft skills che ogni fundraiser dovrebbe affinare.

La formazione è stata realizzata con l’ausilio della metodologia Lego Serious Play che si fonda sull’impiego dei mattoncini LEGO come supporto metaforico all’espressione, al confronto e all’accelerazione dei processi decisionali. La pratica metaforica al centro della metodologia Lego Serious Play conduce a costruire con le proprie mani modelli tridimensionali del tema in gioco, sia esso di carattere strategico, operativo o relazionale. 

 

formazione rf lego

 

A condurre la due-giorni di formazione è intervenuto Marco Citterio, trainer aziendale, che ha saputo cogliere e valorizzare i punti di forza di un team di sette professioniste unite da un importante obbiettivo comune: garantire la sostenibilità economica all’Associazione CAF.

Sono state due giornate impegnative durante le quali la nostra squadra, attraverso il confronto e la consapevolezza dell’importanza del cambiamento e dell’innovazione, ha potuto comprendere come portare maggior valore agli sforzi che quotidianamente vengono fatti per generare risultati sostenibili e soddisfacenti.

Il tutto attraverso la costruzione di modelli fatti di mattoncini Lego che hanno permesso a ciascuna risorsa di rendere tangibili pensieri e contenuti astratti, nell’ottica di trovare soluzioni immediatamente praticabili nella quotidianità lavorativa.

Per due giorni, quindi, il nostro Ufficio di Raccolta Fondi si è volutamente fermato a riflettere sulla direzione da prendere e sugli strumenti da affinare, affinché l’Associazione CAF possa continuare ad operare sul territorio con qualità ed efficienza. 

 

GRAZIE a Fundraiserperpassione e agli altri Partner di progetto per averci permesso di rafforzare il nostro team, formato da sette professioniste tenaci e battagliere!