• Insieme in vacanza 2017

Insieme in Vacanza


Tommaso, 5 anni, è arrivato in Comunità a maggio dello scorso anno
, prelevato a scuola dai Servizi Sociali e dalle Forze dell’Ordine. “Trascuratezza grave, materiale e affettiva” è la motivazione del suo allontanamento familiare.

La deprivazione di cure a cui era stato abituato riguardava ogni ambito di vita, dall’igiene personale all’alimentazione, dal vestiario all’istruzione. Una delle cose che più colpì gli educatori al suo arrivo fu che Tommaso, d’innanzi ad una vasca da bagno piena di acqua calda, giochi e bolle di sapone, raccontò impaurito di non aver mai fatto il bagnetto. Solo col passare delle settimane riuscirono pazientemente a convincerlo a fare almeno la doccia.

Dopo solo due mesi dall’arrivo di Tommaso in Comunità era già estate. Tutti i bambini parlavano con eccitazione delle vacanze al mare previste in luglio, lui solo non sembrava entusiasta all’idea di quella partenza. Non fu difficile intuire che dietro a quell’assenza di entusiasmo si celasse la sua ben nota paura dell’acqua.

Arrivati in Romagna, il primo giorno in spiaggia fu il più difficile per Tommaso. Tutti i bambini giocavano in mare tra schizzi, bracciate e urla di gioia. Tutti tranne lui, che li guardava con timore, ma anche con curiosità. Tommaso capiva benissimo che i suoi compagni non erano affatto in pericolo nell’acqua bassa, strettamente sorvegliati dagli educatori. A differenza sua, però, loro si stavano divertendo. Fu così che prese coraggio e chiese alla sua educatrice di aiutarlo a salire su uno dei gonfiabili più gettonati, un’enorme ciambella bianca con due robusti maniglioni neri. L’educatrice lo assecondò, tenendolo saldamente fra le braccia e aiutandolo. Insieme pian piano affrontarono le sue paure. Da quel momento in poi Tommaso non volle più uscire dall’acqua per il resto della vacanza e alla sera chiese persino di poter fare il bagnetto nella vasca come tutti gli altri bambini.


Abbiamo scelto di raccontarti questa storia per provare a spiegarti quanto le vacanze estive rappresentino un'esperienza irrinunciabile per i minori che accogliamo, perchè gli permettono di mettersi alla prova in contesti diversi da quelli abituali, per superare le proprie paure e i propri limiti.
È fondamentale che in questa esperienza siano guidati costantemente dalla presenza di educatori esperti che li aiutano a gestire le emozioni che stanno vivendo e gli diano sicurezza.

Quest’anno, per meglio rispondere ai bisogni educativi di ciascuna fascia d’età, si è pensato di organizzare dei gruppi vacanza un po’ diversi dal passato.
In luglio, due Comunità di bambini fra i 3 e gli 8 anni andranno per due settimane sul Lago D’Orta. Mentre la terza Comunità dei piccoli, attualmente composta da bambini tra i 9 e i 12 anni, andrà in vacanza per due settimane in Sicilia insieme ai 15 ragazzi delle due Comunità Teen. In agosto ripeteremo lo stesso schema di vacanza, ma con destinazione mare nell’ormai familiare località di Pinarella di Cervia in Romagna.

Non ti sarà difficile immaginare quanto possa essere ingente lo sforzo organizzativo ed economico per offrire ai nostri ragazzi questa straordinaria opportunità di vita e di svago.

30 bambini, 15 adolescenti, 25 educatori per 2 settimane di vacanza a luglio, 1-2 settimane di vacanza ad agosto con vitto, alloggio, accompagnamento e trasporti, per un costo totale stimato di 44.000 euro

Circa 1.000 euro in media a minore per l’intera vacanza estiva.

A differenza dell’anno scorso, non potendo contare su facilitazioni offerte da Aziende amiche per soggiorno e trasporto, quest’anno l’intera somma sarà a carico dell’Associazione.

Per realizzare questo importante progetto, abbiamo dunque bisogno del tuo aiuto e dell'aiuto.

DONA ORA >>

Campagna da selezionare: Insieme in vacanza


Grazie di cuore per il sostegno che potrai darci.


P.S. È possibile sostenere il progetto “Insieme in Vacanza" anche versando un contributo attraverso bonifico sul seguente conto corrente bancario IBAN IT53C0311101665000000007766 (CAUSALE: INSIEME IN VACANZA) 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.